Cianciana

CIANCIANA [2008]

la  domanda  non  è  perché  partire          la  domanda  è  perché  restare

BJCEM 2009 | Teatro Nazionale della Macedonia [SKOPJE]

Stazioni  d’emergenza  2009 | Teatro  Stabile  d’Innovazione Galleria  Toledo  [NAPOLI]

Autogestito  2010 | Teatro  Quirino  [ROMA]

Stagione Sperimentale Europea 2011/2012 | Teatro della Contraddizione [MILANO]

Primavera dei Teatri 2012 | Sala delle Arti [CASTROVILLARI]

| Promo Video |

Raccontiamo di povertà, di arretratezza, di mafia, di emigrazione, di esilio, ma questa volta lo facciamo partendo da noi, dalle cose più piccole e sperdute tra le pietre dell’entroterra. Lo facciamo raccontando di un paese, Cianciana, mai raggiunto dalle lotte contadine, dai forti sconvolgimenti del progresso, dalle logiche di potere della criminalità organizzata. Cianciana è lo scoprire che, dopo più di mezzo secolo, il nostro partire, lasciare la casa per abbracciare il moderno, ha le stesse rotte e lo stesso pericolo che avevano per i nostri nonni.

We want to tell the story of Cianciana, a small town where peasant struggles, strong shocks of progress and logical power of organized crime have never arrived. For us, Cianciana means the image of a fix time, beaten in vain from bells’s tolls; Cianciana is an empty coach that vomits in the main square of the town no newcomers and a few more songs; Cianciana is a man, anonymous, ignorant and defeated, who is the true face of Sicily, without knowing it. Cianciana means discovering that, after more than half a century, our departures, our leaving home in order to embrace the modern world  involve the same courses and the same danger our grandfathers contend with.

_ _ _

« Un affresco che è di una terra, della sua gente e pian piano di una nazione, costruita per la gran parte più sulla disintegrazione che sull’integrazione […] »

« A fresco of a land, of its people and, slowly, of a Nation, grown up more through the disintegration than through the integration […] »

Renzo Francabandera

CREDITS 

Di e con  A. Abela, M. Pisano, E. Vaccaro | Drammaturgia  M. Viscardi | Testi T. Di Dio, M. Viscardi | Addetto Stampa G. Landolfo | Ideazione S. Di Guardo | Produzione  Esiba  Arte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...